Dalle sedute operative alle sedie per sala d’attesa

Sul catalogo prodotti di RCP si possono trovare diversi modelli di sedie per ufficio, ognuno adatto a scopi specifici. Quando si parla di sedute per ufficio, si possono distinguere quattro sottocategorie principali: le sedie operative, quelle direzionali, le sedie per le sale conferenza e quelle per le sale d’attesa.

Caratteristiche delle sedie per ufficio

Ognuna di queste categorie presenta delle caratteristiche specifiche, anche se sono accomunate anche da alcuni elementi che si ritrovano in tutte. Tutti i tipi di sedie per ufficio, infatti, devono essere comode: sia che si tratti delle sedie per gli impiegati, sia delle sedie per gli ospiti, infatti, è necessario che la permanenza sulla sedia sia il più confortevole possibile. La comodità è ovviamente di primaria importanza per chi lavora molte ore di seguito alla scrivania, ma non dobbiamo sottovalutare questo aspetto nemmeno per quanto riguarda le sedie per la sala d’attesa: se gli ospiti dell’ufficio trovano una seduta comoda, infatti, l’attesa diventa più sopportabile! Un altro tratto in comune che devono avere tutte le sedie per ufficio è l’attenzione allo stile: trattandosi di un elemento di arredo, infatti, qualsiasi tipo di sedia deve abbinarsi al resto della mobilia e conformarsi allo stile dell’ufficio.

Differenze fra le diverse sedute

Come detto, ogni categoria di sedie presenta anche delle caratteristiche proprie. Le sedie direzionali, per esempio, vengono solitamente progettare per comunicare anche un certo senso di autorità; per questo motivo presentano spesso un’estetica più curata rispetto agli altri tipi di sedute e sono realizzate con materiali più esclusivi. Le sedie operative, invece, puntano molto sul comfort e sul rispetto di tutte le indicazioni necessarie a far sì che la prolungata posizione da seduti non abbia ripercussioni sulla schiena, sulle spalle e sul collo si chi le occupa. Le sedie per sale conferenze sono solitamente meno ingombranti delle altre sedute per ufficio e possono presentare degli elementi aggiuntivi, come il tavolino estraibile. Le sedie per le sale d’attesa, infine, a differenza delle altre sedute per ufficio possono essere collegate a gruppi ed essere fissate al pavimento.