Sedute per ufficio dirigenziali

Si fa in fretta a dire “sedute per ufficio” ma, in realtà, c’è seduta e seduta e i vari modelli si differenziano fra loro non solo per l’estetica e la praticità ma, anche , per la loro destinazione d’uso.  Nell’area direzionale dell’ufficio, per esempio, le sedie sono più ampie, comode, con schienali alti che permettono un perfetto appoggio della schiena. Normalmente realizzate in pelle o in simil pelle, riescono a consolidare, con la loro imponenza, l’autorità di chi vi siede sopra. Di design diverso, in tinte differenti, fisse o girevoli, regalano immediatamente all’ambiente rappresentanza e prestigio.

Per il personale operativo

Altrettanto comode, se pur meno appariscenti, devono essere le sedute per ufficio destinate al personale operativo che, per molte ore, siede alla scrivania. Anche in questo caso sono molto apprezzati i modelli girevoli e attrezzati con ruote di eccellente qualità che scorrono facilmente. Decisamente pratici i modelli provvisti di braccioli e dotati di schienale alto ed ergonomico, che consente di assumere posizioni corrette durante il periodo di lavoro. Diverse proposte di sedie per personale operativo associano alla comoda imbottitura della seduta uno schienale traspirante, particolarmente utile all’arrivo dei primi caldi.  Colori, materiali e design variano da una seduta all’altra mentre la qualità dei diversi modelli rimane sempre garantita.

Per ospiti e per riunioni

La sala d’attesa di un ufficio è, in pratica, il suo biglietto da visita e deve quindi essere arredata con gusto e con sedie comode e ricercate. Si può optare per sedute singole, imbottite e colorate, o per gruppi di tre o più sedie unite fra loro, magari realizzate con un design d’avanguardia che punta sui materiali metallici. Per le riunioni sono invece eccellenti le sedie dotate di tavolino ribaltabile, ideale per  appoggiare brochure o per prendere appunti in completa comodità