Le cartelliere: mobile indispensabile per la sua versatilità

La cartelliera è forse l’elemento di arredamento che maggiormente si associa ad un ufficio, con la sua struttura in metallo, solitamente alluminio, ed il suo colore tendente al grigio luce: ideale per conservare documenti scritturali, magari organizzati in cartelle. Se questo mobile è caratteristico degli uffici, è frequentemente utilizzato in ambito scolastico: non è raro, infatti, trovare svariate cartelliere affiancate tra loro nella sala docenti dei vari istituti, utilizzati come deposito esclusivo ed in uso ad ogni insegnante. I cassetti delle celeberrime cartelliere a venti vani, infatti, possono essere chiusi singolarmente con una chiave numerata, le ante si aprono dall’alto verso il basso con una inclinazione di novanta gradi, divenendo così un piccolo piano di appoggio, ed il portacartellino indicatore ne facilità l’individuazione.

Cartelliere orizzontali o verticali

La cartelliera è un mobile in uso in uffici prevalentemente tecnici: prova ne sia il fatto che esistono tantissimi modelli di cartelliere portadisegni, ad orientamento sia verticale, che orizzontale. Se, in particolare, quest’ultimo modello garantisce una reposizione più semplice dei documenti cartacei, permettendo l’aggiunta di altri moduli in altezza, la cartelliera portadisegni verticale, per via delle ridotte dimensioni in profondità, è indicata per ambienti piccoli, nei quali si rende necessario l’ottimizzazione dello spazio.

Una soluzione “a giorno”

Struttura monoblocco, generalmente impilabile, a cassetti o ripiani, le cartelliere sono indispensabili per archiviare ed accedere con rapidità a documenti cartacei. Tra i tanti modelli reperibili sul mercato spiccano le cartelliere a giorno, nelle quali il cassetto è validamente sostituito da un ripiano. In modo particolare, queste, che potrebbero anche essere dotate di sportelli in vetro, risultano essere indicate in ambienti non molto grandi, in virtù del senso di luminosità che un mobile “a giorno” è in grado di offire. Altri modelli, inoltre, montano una serratura unica, agendo sulla quale si sbloccano contemporaneamente tutti i vani, velocizzando l’accesso ai documenti necessari.